Non male le postazioni in classifica conquistate dalle scuole superiori iblee. Dalla quarta edizione della ricerca  Eduscopio, curata dal portale di ricerca della formazione Agnelli, si può ricavare una mappa per potersi orientare nella scelta delle scuole superiori da frequentare dopo le medie. Il Mazzini di Vittoria è il migliore per l’indirizzo Classico, seguito dal Carducci di Comiso, dall’Umberto I° di Ragusa, dal Galilei-Campailla di Modica, dal Cataudella di Scicli e dal Curcio di Ispica. Il Galilei-Campailla di Modica, è invece il migliore istituto per l’indirizzo scientifico, separato per più di 7 punti  dal Carducci di Comiso, seguito dal Mazzini a Vittoria e dal Fermi a Ragusa. Modicana è anche la scuola indicata come migliore nell’indirizzo psico pedagogico, seguito dal Mazzini.  Per il linguistico invece, il migliore è il Gian Battista Vico di Ragusa, secondo il Verga Modicano. Il Fermi di Vittoria è in testa alla classifica per il tecnologico, seguito dal Gagliardi e dal Maiorana di Ragusa. L’Archimede, invece, è il primo per il tecnico-commerciale. Il portale così offre a studenti e famiglie informazioni utili sul mondo scolastico, permettendo una comparazione degli istituti in termini di qualità dei percorsi di istruzione secondaria che gli istituti di secondo grado di tutta Italia offrono. Strumento che permette anche a chi è migliore di averlo riconosciuto e a chi ha carenze di sopperire alle mancanze.  Andrea Gavosto, direttore della Fondazione Agnelli, ha asserito che Eduscopio elabora le informazioni a seguito di analisi accurate a partire da grandi banche dati. I ricercatori responsabili del progetto, infatti, hanno analizzato gli esiti universitari e lavorativi di circa 1 milione e 100.000 studenti che si sono diplomati in oltre 6 mila scuole italiane negli anni scolastici dal 2011 al 2014. Dunque negli iblei si possono vantare istituti scolastici di qualità.

Graduatoria qualità scuole: buone le superiori iblee

| News |
About The Author
-