Furto in Tabacchi a Ispica: arrestato pluripregiudicato

Gaetano Spezzi, 54 anni, di Catania, ma domiciliato a Marina Marza, già noto alle forze dell’ordine per i suoi diversi precedenti penali, è stato arrestato dai Carabinieri della compagnia di Modica per un furto perpetrato all’interno di una Tabacchi di Ispica. I fatti si sono registrati nella notte di Domenica, sono stati i militari della locale stazione a notare l’entrata in funzione dell’allarme installato nel Tabacchi sito sulla SP 67. Dopo essere entrati nel locale i Carabinieri hanno potuto constatare l’avvenuto furto e, lasciando il proprietario all’interno dell’esercizio commerciale, si sono messi a caccia degli autori. Poco dopo i militari, che intanto avevano ritrovato l’auto senza targa e con parte della refurtiva dentro, sono stati chiamati dal titolare del Tabacchi perché colpito da un uomo ritornato nel locale per portare via altra merce. Grazie al racconto del proprietario e alle telecamere di video-sorveglianza, i militari sono riusciti risalire a Gaetano Spezzi, già in regime di domiciliari. La perquisizione effettuata poi dai Carabinieri all’interno dell’abitazione dell’uomo a Marina Marza, ha confermato i sospetti, nell’abitazione dell’uomo, infatti,  sono stati ritrovati gli indumenti usati nel compiere il furto, nonché l’intera refurtiva, occultata sapientemente, poco distante dall’abitazione. L’intera refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario. L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la casa Circondariale di Ragusa come disposto dal Sostituto Procuratore di turno della Procura di Ragusa, Gaetano Scollo.

 

 

 

 

 

 

Furto in Tabacchi a Ispica: arrestato pluripregiudicato

| News |
About The Author
-