Scicli, l’ultimo saluto al piccolo Great

Tanta commozione e sgomento questa mattina a Scicli per il funerale di Great, il piccolo bimbo nigeriano di appena 2 anni e mezzo morto annegato pochi giorni fa. Il suo corpo è stato recuperato in mare dal personale della nave Sea Watch 3 che è poi approdata al porto di Pozzallo.

La chiesa di San Giovanni era gremita, tanti i cittadini che hanno deciso di dare un ultimo saluto al piccolo feretro bianco. Presenti il sindaco Enzo Giannone e la vice sindaco Caterina Riccotti, l’ex sindaco di Pozzallo, Luigi Ammatuna, il viceprefetto Concetta Caruso e il dottore Vincenzo Morello, medico dell’ASP costantemente impegnato nella cura dei migranti, tra i primi a salire sulla nave quando è arrivata al porto con circa 60 superstiti e il corpo del bimbo.

Hanno assistito alle esequie anche gli operatori della Casa delle Culture, che in questo momento ospitano la mamma di Great, alcune delle donne africane che alloggiano al centro e alcuni studenti liceali del Quintino Cataudella. Questi ultimi hanno accompagnato la bara all’interno dell’edificio religioso. I funerali sono stati celebrati da padre Ignazio La China, assistito da don Antonio Sparacino.

Una studentessa ha letto un testo scritto per l’occasione, citando la nota canzone di De Gregori “La storia siamo noi, nessuno si senta escluso”, a nome di tutti i giovani, l’impegno a non dimenticare questa tragedia e tutte quelle che si stanno perpetrando in questi anni nel Mediterraneo.

“E’ un giorno di grande tristezza per la nostra comunità e non solo – ha commentato il sindaco Giannone – trovo profondamente ingiusto che nel Mediterraneo continui questa tragedia. Non si può più tacere! Oggi da Scicli si alza un grido disperato, un appello accorato alla pietà rivolto a chi governa il nostro Paese e l’Europa, per porre fine a tutto ciò. L’umanità è una e non può essere violata in questo modo” ha concluso il primo cittadino.

Il feretro, accompagnato dalla mamma del bimbo, devastata dal dolore, è stato poi trasportato al cimitero di Scicli, la tumulazione avverrà domani mattina.

Scicli, l’ultimo saluto al piccolo Great

| News |
About The Author
-