“ChiaroBuio”, la mostra di Salvatore Fratantonio a Ragusa

Sabato 18 novembre, presso la Sala Borsa della Camera di Commercio a Ragusa in via Natalelli, è stata inaugurata la mostra dell’artista e pittore Salvatore Fratantonio, dal titolo “ChiaroBuio”.

Una mostra di opere dipinte su tela che si rivela un percorso affascinante, fatto di paesaggi luminosi e ombre di soggetti ed oggetti. Ed è proprio questa alternanza dalla luce all’ombra, dal chiaro al buio, che caratterizza questa mostra, creando una sorta di gioco tra chiaro e scuro che incuriosisce e stimola il visitatore a seguire la linea labile che esiste tra il colore e la sfumatura.

I soggetti delle numerose tele esposte sono vari: sagome colte nell’ora del tramonto e le cui luci si allungano, ritratti di persone, per poi passare alla fauna, ovvero tele dedicate a uccelli marittimi come l’albatros, a seguire tele riguardanti la natura, le piante e i loro inconfondibili colori, come le rose rosse, l’arancione degli agrumeti e dipinti il cui protagonista è il carrubo, immerso in un paesaggio tipicamente siciliano, con campi erbosi e muri a secco.

All’inaugurazione sono intervenuti i critici: Andrea Guastella, Carmelo Arezzo e Salvatore Parlagreco.

La mostra è stata realizzata con il patrocinio della Camera di Commercio, il Centro Studi Feliciano Rossitto di Ragusa e l’Associazione Visione Iblea.

La mostra rimarrà aperta fino al dieci dicembre, ed è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 20.30, mentre sabato, domenica e festivi dalle ore 10 alle ore 13, e di pomeriggio dalle 16,30 alle 20,30.

 

“ChiaroBuio”, la mostra di Salvatore Fratantonio a Ragusa

About The Author
-