In Promozione il New Modica di Mommo Carpentieri si prepara al “Vincenzo Barone” per il match tutto modicano contro il Frigintini.
Il tecnico Franco Rappocciolo si mostra sereno in vista del match, dal momento che potrà contare su tutti i giocatori, fatta eccezione per Simone Iurato. Si tratta di una partita particolare, in cui i Tigrotti si sono allenati per essere carichi e in forma, e stare bene sia fisicamente sia mentalmente. Anche i tifosi si stanno organizzando al meglio per far sentire ancora di più la loro vicinanza e il loro supporto alla squadra modicana, il cui obiettivo è quello di vincere.
Il Santa Croce, dopo l’ottima performance della scorsa settimana nel match contro il Carlentini, scende di nuovo in campo contro la Rinascita Netina.
Il mister Gaetano Lucenti ripensando al match precedente contro il Carlentini, si dimostra ancora soddisfatto per il risultato e l’ottima performance, rimanendo però concentrati per le prossime partite.
In Eccellenza, l’Asd Città di Ragusa torna in casa allo stadio “Aldo Campo” di contrada Selvaggio nel match contro il Giarre. Dopo la sconfitta della scorsa settimana a Mascalucia contro il San Pio X, la squadra ragusana vuole recuperare punti per distanziarsi dalla zona rossa della classifica del girone B del campionato di Eccellenza. Durante la settimana il tecnico Filippo Raciti ha cercato di stimolare nel modo più costruttivo possibile gli azzurri e commenta:” C’è tanta voglia di rivalsa da parte dell’intero gruppo. Il match contro il Giarre è incontro difficile, anche perché la formazione etnea sta attraversando un momento particolare, hanno recuperato un solo punto in due partite e cercheranno per questo di incrementare la propria dotazione in classifica, ma spero che per questo match che i miei ragazzi possano sprigionare in campo tutta la grinta di cui sono capaci.”

Calcio ibleo, i match del weekend

| Sport |
About The Author
-