Ragusa: topi in strada in via Ecce Homo

Oltre, a sporcizia di vario genere, case a luci rosse, si aggiungono anche i topi nella centralissima via Ecce Homo, nel cuore del centro storico superiore della citta di Ragusa. “Mai, negli ultimi anni, si era arrivati così in basso. E non è possibile che Ragusa faccia questa fine, in mezzo alla sporcizia e ai ratti.” Queste le parole della consigliera comunale del gruppo Insieme, Elisa Marino. Si tratta di topi di fogna, avvistati e fotografati dai passanti ai margini delle grate che delimitano le caditoie. Un problema che non si può trascurrare. Dunque, occorre quanto prima che si effettui una derattizzazione di tale area ed eventualmente di quelle circostanti. Il principale pericolo associato ai ratti è legato all’igiene. È ben noto che i ratti diffondono malattie, provocano danni e contaminano alimenti. Se anche un solo singolo ratto ha l’opportunità di entrare in casa o in azienda, potrebbe introdurre parassiti indesiderati ed essere portatore di germi pericolosi. I ratti sono in grado di riprodursi rapidamente e un piccolo problema può trasformarsi in una situazione grave se non viene gestito. Agire al primo segno di infestazione permette di ridurre drasticamente il tempo necessario per eliminare una possibile infestazione. La giunta Piccitto, secondo la Marino, si deve assumere le responsabilità riguardante all’accaduto e riparare al danno prima che diventi un’ emergenza.

Ragusa: topi in strada in via Ecce Homo

| News |
About The Author
-