In Promozione, partita amara per il New Modica, che allo stadio “Vincenzo Barone” ha perso contro la capolista Marina di Ragusa, una squadra che si è dimostrata ancora una volta forte e compatta. I “Tigrotti” di Franco Rappocciolo hanno subìto la seconda sconfitta consecutiva della stagione.
Sconfitta anche per il Frigintini, nel match contro il Santa Croce. La squadra allenata da Gaetano Lucenti si è mostrata in campo più forte qualitativamente, riuscendo a mettere a segno tre gol, una squadra che ha sprigionato in campo la grinta giusta per affrontare una gara difficile. Il Santa Croce è riuscita a superare il vantaggio iniziale del Frigintini, tenendo in mano il gioco per l’intera partita. La partita si è conclusa con un 3-1 a danno del Frigintini, che nel match non è riuscita né ad imporsi, né a creare azioni pericolose per mettere in difficoltà gli avversari.
In Eccellenza, domenica amara anche per l’Asd Città di Ragusa, che ha perso nel match casalingo contro il Paternò. Deluso anche il tecnico Filippo Raciti, che considera la realtà calcistica ragusana ad un bivio, perché necessita di una scossa, di un rinnovamento, per la squadra e tutto l’ambiente.
Gli Azzurri hanno giocato bene in campo, chiudendo il primo tempo con un gol di Zangara. Ma, in seguito, come è accaduto in gran parte del campionato di Eccellenza, la squadra avversaria è riuscita prima a pareggiare, e poi a realizzare un’altra rete, chiudendo la partita con un 2-1 per il Paternò, e un’altra sconfitta per la formazione ragusana.
L’Asd Città di Ragusa sarà impegnata sabato in trasferta contro Città di Messina, che è anche capolista del campionato di Eccellenza.

I risultati delle squadre iblee di calcio

About The Author
-