Scherma Modica: Giulia Floridia, sesto posto alle nazionali under 14

Weekend particolarmente intenso di emozioni quello vissuto a Treviso per la prima prova nazionale under14 di fioretto del circuito Gran Prix Kinder Sport per la Conad Scherma Modica e i suoi 17 schermitori impegnati in gara. Fantastica la finale ad otto raggiunta nella categoria allieve da Giulia Floridia, sesto posto per lei dopo aver ceduto ai quarti alla poi vincitrice della gara, la livornese Biasco. Giulia cominciava il girone preliminare con 5 vittorie ed una sola sconfitta ad opera di una rappresentante di Singapore, superava quindi al primo turno di diretta la cuneese Ardizzone con un netto 15/2, addirittura 13/0 nei sedicesimi la trevigiana Scroccaro. Per l’accesso ai quarti, in un difficilissimo match contro la n.3 della diretta l’anconetana Vaccarini, ha sfoderato una prestazione di grande spessore tecnico che le ha permesso di annullare la grande fisicità della sua avversaria, e dopo un avvio incerto che l’ha visto subito in svantaggio di 4 stoccate, ha piazzato un contro break e ha chiuso nettamente per 15/7 a suo favore. Con questa prestazione Giulia Floridia sale al 10º posto nel ranking nazionale di categoria. “Nel complesso non si può non essere contenti della prestazione dell’intero gruppo, abbiamo dimostrato di avere le potenzialità per portare in finale 6/7 atleti diversi” dice il Maestro Migliore “sebbene evidentemente abbiamo raccolto meno di quanto meritavamo. La strada è quella giusta, nonostante l’enorme impegno che comporta portare un gruppo così numeroso in giro per l’Italia, ciò è fondamentale come confronto e crescita tecnica, e i risultati in pedana ci confortano in questo. A tal proposito grande merito va data alle famiglie per i notevoli sforzi che si sobbarcano, e alle aziende nostre partner per il fondamentale aiuto”.

Scherma Modica: Giulia Floridia, sesto posto alle nazionali under 14

| Sport |
About The Author
-