Natale, festività molto attesa da adulti e bambini, in cui si ricorda e si celebra la Natività, ovvero la Nascita di Gesù Bambino. Si tratta di un momento di festa, un momento dal significato profondo da un punto di vista religioso, ma anche un modo per ritrovarsi, stare insieme e tramandare le tradizioni culinarie.

Proprio dal punto di vista gastronomico, sono molte le ricette per preparare succulenti piatti, dagli antipasti al dolce.

Per tradizione, in Sicilia, in particolare nel territorio ibleo, la tavola natalizia, sia per la vigilia sia per il giorno di Natale, si trasforma in una enorme tavolata, ricca di piatti unici nel loro genere: si inizia con antipasti tipici, come la salsiccia secca, olive semplici e quelle ripiene di macinato, assaggini di parmigiana, assaggi di focacce d tutti i tipi e di tutti i gusti, come lo sfoglio di ricotta e salsiccia, ricoperte rigorosamente di zucchero, e poi quelle con gli spinaci, con broccoli e le immancabili focacce con il pomodoro. Per le tavole più gourmet, si prepara un menu a base di pesce, come spaghetti alle vongole o con le anguille, e pesce spada impanato come secondo.

La tavola natalizia viene completata dai dolci, anch’essi numerosi e molteplici, come il pandoro classico o il panettone farcito o con uvetta e canditi per i più tradizionalisti.

Il tutto rifinito con la “giuggiulena”, ovvero un dolcetto croccante, realizzato con ingredienti poveri e comuni: zucchero e frutta secca tostata.

 

Piatti tipici natalizi

About The Author
-