Modica, castello dei conti: nessun presepe vivente

Per il Natale 2017 nella città di Modica era stato proposto, da parte dell’associazione “Oltre la luna”, la realizzazione di un presepe vivente al Castello dei Conti, nei giorni di Natale, Santo Stefano e per il primo gennaio 2018. Sembra però che il castello, in realtà, sia stato chiuso e che nessun presepe sia stato organizzato. Diversi infatti i visitatori che sono tornati indietro, come attestato anche dai commenti sui social. In merito alla questione, abbiamo raggiunto telefonicamente la presidente dell’associazione, Grazia Sottile, la quale ha spiegato che l’idea era stata solo proposta ed accettata, ma non è stato poi organizzato dati i tempi ristretti e brevi, dato che, come da lei riferitoci, era all’incirca l’8 dicembre quando hanno proposto l’evento e, dunque, non si avrebbe avuto il tempo utile e necessario per realizzare all’interno del castello le grotte e le diverse aree tipiche del presepe. Motivo predominante della non organizzazione è stato il non aver reperito in tempo i figuranti. La presidente ha poi aggiunto che, non essendo stato possibile reperire comparse e costumi e, dunque, realizzare un presepe vivente per il meglio, hanno preferito non farlo. L’evento con la locandina è stato così rimosso dal sito di “Oltre la luna”, anche se è stato ritrovato in altre pagine. Fuorviante la locandina in sé che è stato possibile reperire nelle pagine social o di eventi. Grazia Sottile ha poi voluto sottolineare che non è vera la motivazione secondo cui il castello non era agibile. Hanno difatti, visitato i luoghi, ma non c’è solo stato il tempo tanto che non è stato presentato in nessuna conferenza stampa. Sarebbe stata sicuramente un’ iniziativa tutta nuova, dato che il sito, chiuso da diversi anni, è stato riaperto lo scorso ottobre, in occasione della visita del principe Alberto II di Monaco, legato alla stirpe dei Grimaldi. Il luogo avrebbe dovuto ospitare la classica riproduzione della natività di Gesù a Betlemme nei giorni del 25 e 26 dicembre e del primo gennaio 2018, dalle ore 17,00 alle ore 23,00. Come si legge, <<l’ambizione era quella di realizzare un suggestivo Presepe Vivente, che ben si sposa con la pianta e l’architettura del luogo. I visitatori sarebbero stati così catapultati in una location già suggestiva di suo, amplificata dalla magica atmosfera natalizia>>. Tuttavia l’evento non c’ è stato, al di là di qualsiasi locandina.

Margherita Leone

Modica, castello dei conti: nessun presepe vivente

About The Author
-