Ragusa abbraccia Lorenzo Licitra (Video)

C’era il pubblico delle grandi occasioni al Palaminardi di Ragusa, sabato sera, ad accogliere il trionfatore dell’undicesima edizione di Xfactor, Lorenzo Licitra. Lorenzo ha fatto l’ingresso dedicando “In the name of love” alle duemila persone intervenute. “So che ci siete sempre stati”, sono state le sue prime parole di ringraziamento rivolte ad ognuno dei presenti per esprimere gratitudine per i voti ricevuti, fondamentali per la vittoria. Diventato una star, ma senza aver perso quell’umiltà e quell’aria da bravo ragazzo che tutti hanno imparato ad apprezzare, ha fatto sentire la sua emozione ed il suo calore ai tanti fans, cantando anche altre canzoni che l’hanno portato al successo. Molti i saluti ufficiali posti al giovane ragusano, tra i quali quelli del Sindaco di Ragusa  Federico Piccitto, il Vice sindaco ed assessore Massimo Iannucci e quelli del presidente del consiglio comunale Antonio Tringali.

Anche il maestro Peppe Arezzo e il figlio Nico che ha partecipato, insieme a Lorenzo,  al talent show di SKy ha voluto salutarlo. Ma la parte piu’ emozionante è sicuramente quando, sulle note di “Who wants to live forever”, ha alzato al cielo il trofeo vinto a Xfactor.

Infine ha dedicato un paio d’ore a firmare le copie del cd ai tanti fans intervenuti.

Ragusa abbraccia Lorenzo Licitra (Video)

| News |
About The Author
-