Vittoria, carabinieri: operazione “Festività sicure”

Controlli serrati da parte dei Carabinieri anche nel corso di queste Festività in tutta la giurisdizione della Compagnia di Vittoria, finalizzata a far trascorrere un Capodanno sicuro. Venti le persone denunciate e quattro segnalate alla Prefettura, 6 le patenti ritirate, 14 contravvenzioni al codice della strada con conseguente sequestro di 4 automezzi, 94 veicoli controllati e 203 persone identificate, 43 perquisizioni complessive effettuate, recuperati oltre 600 chilogrammi di arance rubate. Sono i risultati dei controlli su vasta scala che i Carabinieri, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo predisposti in tutto il territorio ragusano dal Comando Provinciale, hanno portato a termine nelle città di Acate, Chiaramonte Gulfi Comiso, Scoglitti e Vittoria. Un’operazione che ha comportato il dispiegamento in tutta la giurisdizione di numerose pattuglie. Particolare attenzione è stata rivolta anche nei confronti di quanti si mettono alla guida senza patente e senza avere assicurato il mezzo, o in stato di ebbrezza alcolica, con evidenti risvolti negativi in caso di incidenti stradali. Nello specifico nella città di Vittoria, a seguito di controlli alla circolazione stradale, sono state sorprese ben quattro persone alla guida dei rispettivi veicoli senza la prevista copertura assicurativa, con contestuale sequestro del mezzo: si tratta di un rumeno di 54 anni e di tre vittoriesi di 68, 49 e 64 anni. Inoltre, mirate perquisizioni antidroga hanno permesso ai Carabinieri di denunciare a piede libero un 18enne incensurato, sorpreso mentre cedeva marijuana ad un 25enne. Nella frazione marittima di Scoglitti, invece, i militari del locale presidio hanno deferito in stato di libertà due pregiudicati, di 29 e 25 anni, perché trovati in possesso di portafoglio e documenti trafugati da un ciclomotore.  Ad Acate, invece, due pregiudicati originari di Gela, di 47 e di 22 anni, sono stati deferiti mentre tentavano di asportare oltre 600 chilogrammi di arance. Un rumeno di 33 anni, G.A., è stato “pizzicato” alla guida del proprio motorino senza patente, che non aveva mai conseguito, e senza copertura assicurativa: il mezzo è stato sequestrato e l’uomo denunciato.

 

 

 

 

 

 

Vittoria, carabinieri: operazione “Festività sicure”

| News |
About The Author
-