BASKET, SERIE C: LA VIRTUS EUROMOTOR RAGUSA BATTE L’ALCAMO

Continua la scia positiva per la Virtus Euromotor Ragusa che in trasferta sul parquet della Libertas Alcamo conferma il momento d’ascesa.
Scarsa determinazione, flebile intensità ed errato approccio mentale al match hanno pero costituito i fattori più evidenti fra tutti quelli che hanno contribuito alla sconfitta di Alcamo. A questi bisogna aggiungere i meriti di Ragusa, privo di Sorrentino, sospinto da un ottimo Canzonieri (22 punti nei primi due quarti) e dai sempre più emergenti, Idrissou e Simon.
La partita si mette subito sui binari dell’equilibrio ma con un leggero predominio degli iblei. A metà periodo primo black-out mentale degli alcamesi. Ragusa vola a + 12 per poi incrementare fino al 47 – 23 dell’intervallo lungo.
La partita in pratica finisce qui: la Libertas spara a salve da oltre l’arco, getta via diversi palloni, concede secondi e terzi tiri agli avversari. Ci si mette pure un problema alla caviglia che mette out Amato. Furibonda strigliata di coach Ferrara negli spogliatoi e si riprende con maggior piglio ma i locali, arrivati a -16, riescono a limare soltanto due punti allo svantaggio.
Nell’ultimo quarto Ragusa allunga nuovamente ma i padroni di casa, sospinti da un pubblico sempre numeroso, provano a fare il miracolo. Si arriva a 13 lunghezze dalla squadra di Di Gregorio ma l’ultima bomba di Canzonieri (5 in tutta la gara) e la maggiore freschezza degli avversari rimette il match nel congelatore. Il risultato sorride alla virtus che chiude il match con 79 punti contro i 59 dei padroni di casa.

BASKET, SERIE C: LA VIRTUS EUROMOTOR RAGUSA BATTE L’ALCAMO

| News |
About The Author
-