In Promozione, partita fuori casa per il New Modica di Mommo Carpentieri, che scende in campo contro il Motta, una squadra che attualmente si trova a quota 11, ai margini della retrocessione. Il New Modica è reduce del pareggio contro il Floridia, e per questo per la formazione modicana è molto importante vincere questo match, per risalire in classifica. Per il mister Franco Rappocciolo la rosa è quasi al completo, manca Eugenio Sammito, per squalifica, e Antonio Adamo per infortunio.

Partita in casa allo stadio “Vincenzo Barone” per il Frigintini, nel match contro la Rinascita Netina, una squadra che si trova all’ultimo posto in classifica. Per il tecnico Adamo la rosa è al completo, in quanto ritornano Bonomo e Garaffa.

Una grande prova per il Santa Croce, che si sfida allo stadio “Di Bari” di Siracusa contro lo Sporting Priolo. Gli uomini di Gaetano Lucenti, dopo la buona prestazione nel match precedente contro lo Sporting Augusta, vogliono bissare la performance, per poter conquistare un posto in zona play- off. Per questo match sono presenti Alma e Jatta, che hanno scontato il turno di squalifica, mentre è ancora indisponibile Domicoli.

In Eccellenza, missione complicata per l’Asd Città di Ragusa che si sfida contro Scordia. Per il tecnico Filippo Raciti la rosa è disponibile. A mancare l’allenatore Raciti, perché squalificato fino al 25 gennaio, dopo l’allontanamento dal campo rimediato nel match casalingo di domenica scorsa contro l’Avola. Il direttore sportivo Santo Palma è consapevole della posizione in classifica della formazione ragusana, ma si dimostra fiducioso, perché in ogni partita può nascere l’occasione giusta per risalire e conquistare la salvezza.

 

Calcio ibleo, gli impegni per la terza giornata di ritorno

About The Author
-