Sottosegretario di Stato in visita nei comuni iblei

Monterosso Almo, Ispica, Pozzallo: sono queste le città del territorio ragusano in cui è stato in visita il Sottosegretario di Stato, Davide Faraone. Ieri nel tardo pomeriggio, infatti, è stato nel comune montano, per poi spostarsi in prima serata nel comune ispicese. Stamattina, invece, si è recato nel comune marinaro. Tre incontri per confrontarsi con le amministrazioni comunali, dopo i finanziamenti che il Governo nazionale ha erogato, in risposta alle specifiche istanze provenienti dai territori in oggetto. Per vedere, dunque, come questi finanziamenti richiesti, sono poi stati impiegati. A Pozzallo, infatti, Faraone è andato per certificare lo stanziamento di un milione e novecento mila euro per il recupero di Villa Tedeschi, chiamata anche Villa dello Scaro nel centro urbano della città. A Ispica, invece, ha voluto verificare lo stanziamento di un milione ed ottocento mila euro per Palazzo Bruno, sede del Municipio. Per quel che concerne, invece, Monterosso si sono voluti certificare i quattrocento mila euro per l’adeguamento funzionale dell’impianto sportivo di contrada Gazzena. Presenti in ogni città i sindaci che hanno fatto gli onori di casa alla presenza del Sottosegretario. Per Lino Giaquinta, coordinatore provinciale del Pd, e Mario D’Asta, presidente provinciale, <<il Governo ha dimostrato con i fatti, e non con le parole, di essere vicino ai vari Comuni dell’area iblea>>.

Margherita Leone

Sottosegretario di Stato in visita nei comuni iblei

About The Author
-