Dopo Lorenzo Licitra e Alessandro Gibilisco, un altro giovane ragusano ha portato alto l’orgoglio della propria città. Si tratta di Alessandro Iudice, di 12 anni, che ha partecipato alla terza edizione di “Junior Bake Off Italia”, un programma che è andato in onda in queste settimane sul canale Real Time.

Il piccolo Iudice porta avanti una tradizione familiare, ovvero la passione per i dolci. Infatti il programma “Junior Bake Off Italia” è lo spin- off di “Bake Off Italia- Dolci in forno”, in cui a competere in questo caso sono bambini di età compresa tra i 7 e i 12 anni.

Alessandro Iudice, dopo aver superato le selezioni nazionali, è riuscito ad entrare nel gruppo dei “mini- pasticcieri”, entrando meritatamente in finale, che si è andata in onda venerdì 26 gennaio.

Il giovane Iudice è arrivato secondo, grazie al suo talento e alla preparazione di un dolce molto complicato, ovvero i profitterol, dolce composto da numerosi bignè riempiti di panna e ricoperti di cioccolato.

 

 

Il ragusano Iudice secondo a “Junior Bake Off Italia”

About The Author
-