Si è svolta ieri a Ragusa la “Maratona Città di Ragusa”, una manifestazione giunta ormai alla quindicesima edizione, organizzata dall’Associazione “No al doping e alla droga”, sotto l’egida della Fidal, con il patrocinio dell’Assessorato Comunale allo Sport.

Per questo evento, edizione 2018, si sono registrati numeri da record: 174 partecipanti alla maratona, 42 chilometri la lunghezza della maratona, 575 iscritti alla StraRagusa, ovvero la mezza maratona lunga più di 21 chilometri, 180 partecipanti alla fitwalking.

Diversi gli orari di partenza dei vari eventi, comune il luogo di partenza, ovvero il Liceo Scientifico “Enrico Fermi”.

La maratona ha preso il via alle ore 8, 1 ora dopo ha preso il via la fitwalking, mentre la StraRagusa è iniziata alle 9.45.

Tante le novità della quindicesima edizione, come la “Family Run”, lunga più di 3 chilometri, aperta a tutti e totalmente gratuita, che è partita da Piazza San Giovanni; e poi la “Gara Giovanile”, lunga anche questa più di 3 chilometri, dedicata alla categoria cadetti/ allievi.

In occasione della maratona è stato predisposto uno specifico servizio di bus navetta che da Ragusa Ibla ha dato modo agli atleti di giungere alle altre partenze dei vari eventi.

L’organizzatore Guglielmo Causarano si è dimostrato soddisfatto per il gran numero di partecipanti all’evento, evidenziando che la “Maratona Città di Ragusa” è diventata un appuntamento sportivo molto partecipato e molto importante per la città, perché si dà spazio allo sport, agli atleti e a tutti coloro che, pur non essendo atleti, hanno partecipato, rendendo l’evento una vera kermesse podistica.

 

 

Ragusa, numeri da record per la “Maratona Città di Ragusa”

About The Author
-