Acate: i Carabinieri e gli studenti per la cultura della legalità

Il tema della legalità è approdato, nella giornata di ieri, nell’istituto “Puglisi” di Acate, grazie al Capitano Daniele Plebani della Compagnia Carabinieri di Vittoria .
Obiettivo dell’incontro è stato far comprendere l’importante ruolo svolto nella quotidianità dai Carabinieri, sensibilizzando sulle  tematiche di bullismo e cyberbullismo, che coinvolgono un ingente numero di ragazzi, sempre più disarmati di fronte ad una società malata.
Mediante la proiezione di un video illustrativo delle funzioni dei Reparti dell’Arma, si è fatto riferimento anche agli episodi di vita dei giovani alunni: sono stati indicati non solo gli aspetti giuridici, ma anche le tecniche di intervento più opportune per contrastare tali fenomeni.
L’occasione ha permesso un dialogo diretto tra Carabinieri e ragazzi, che numerosi sono intervenuti con domande e quesiti, dimostrando una notevole capacità riflessiva ed evidente sensibilità.
L’Arma alla fine dell’incontro ha presentato nel proprio sito internet una specifica sezione dedicata ai “consigli per i più piccoli” che, articolata in “fiabe, favole e fumetti”, si propone, con un linguaggio semplice ma immediato, di richiamare l’attenzione  dei più giovani su temi di interesse sociale.
L’incontro, proficuo e costruttivo, si è concluso positivamente con la promessa di nuove iniziative.

Acate: i Carabinieri e gli studenti per la cultura della legalità

| News |
About The Author
-