Ragusa, Truffa specchietto: denunciate mamma e figlia

Due donne, rispettivamente mamma e figlia, sono state denunciate per essersi rese protagoniste della oramai famosissima truffa dello specchietto. Le due donne, di 46 e 26 anni, sono residenti a Noto, ma operavano da tempo in provincia di Ragusa. Nel mirino della due principalmente finivano altre donne letteralmente terrorizzate dalle minacce subite a tal punto di pagare subito per evitare problemi. Nell’ultima settimana, ll’attività delle due donne denunciate, delle quali una già nota alle forze dell’ordine, si è concentrata nel capoluogo ibleo dove hanno messo in atto diverse truffe. Le indagini dei militari sono scattate in seguito a numerose numerose  richieste di intervento pervenute al 112.  L’attività è stata svolta dagli uomini dell’Aliquota Radiomobile di Ragusa che hanno trovato e identificato le donne nella via M. Schininà, dove poco prima avevano raggirato due conducenti di autovetture. Le interessate sono state così accompagnate in Caserma e, perquisita la loro autovettura, è stato rinvenuto un bastone in gomma e delle pietre utilizzate per danneggiare le auto in movimento.

E’ emerso che la mamma era già stata arrestata reati analoghi unitamente ad altri complici ed aveva operato anche a Santa Croce Camerina ed altri comuni del Ragusano, con le stesse modalità. In particolare, la dinamica della truffa prevedeva che venissero colpiti con pietre o bastoni gli specchietti  di alcune autovetture, in seguito le donne inseguivano le stesse con il proprio veicolo avente gli specchietti già danneggiati, aggredendo ed accusando gli ignoti proprietari e pretendendo così una somma in denaro per la riparazione dello specchietto .

La mamma , su disposizione del Pubblico Ministero  Gaetano Scollo, è stata condotta presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari mentre la ragazza è stata denunciata in stato di libertà.

Sono in corso indagini per vagliare eventuali altre truffe perpetrate dalle suddette.

Ragusa, Truffa specchietto: denunciate mamma e figlia

| News |
About The Author
-