A distanza di quasi sette mesi dalla scomparsa dell’attore e artista Marcello Perracchio, è ancora vivo il suo ricordo nell’ambiente teatrale e cinematografico. E proprio in suo onore stasera a Ragusa si svolgerà “Per Marcello”, ovvero una serata di teatro e musica, ad ingresso gratuito, alle ore 20.30, presso il Teatro Comunale “Marcello Perracchio”. La serata è promossa dall’amministrazione comunale e curata dal direttore artistico della stagione teatrale, Massimo Leggio. In apertura della serata si terrà la cerimonia di intitolazione del teatro a Marcello Perracchio, un uomo, un artista capace e adatto in ogni genere teatrale dal tragico al comico al grottesco, con le sue smorfie, gli sguardi, i sorrisi, ovvero gesti che lo hanno reso volto letterario della Sicilia di ieri, di oggi, di sempre.

A scoprire la targa dedicata all’attore sarà il sindaco Federico Piccitto, insieme all’attore Tuccio Musumeci e Orazio Torrisi, già direttore artistico del Teatro Stabile di Catania. La serata dedicata al grande attore ragusano vedrà alternarsi momenti musicali a momenti teatrali, grazie alla partecipazione, oltre di Musumeci e Torrisi, anche di Carlo Cartier, Francesca Ferro, Peppe Arezzo, Laura Giordani e Mimmo Aiola.

La mimica e la sicilianità dell’attore Marcello Perracchio si sono imposti nella memoria collettiva, in particolar modo nel personaggio del dottor Pasquano, il medico legale della fortunata serie tv “Il Commissario Montalbano” di Andrea Camilleri, un personaggio generoso e fantasioso, amorevole e burbero. E proprio in questi panni lo si rivedrà lunedì 12 febbraio, nelle nuove puntate della serie, puntate che sono state girate qualche settimana prima della sua scomparsa.

 

Ragusa, serata dedicata a Marcello Perracchio

About The Author
-