Ragusa, Confesercenti: incontro col neo assessore regionale Mimmo Turano

E’ stata annullata la conferenza stampa prevista per la giornata di oggi dal Confesercenti di Ragusa, presso la Sala Giunta della Camera di Commercio di Ragusa, in piazza Libertà, perché tutte le sigle sindacali sono state convocate dall’assessore regionale alle Attività Produttive Mimmo Turano per discutere del decreto assessoriale sulla chiusura domenicale dei panifici. Per il direttore generale della Confesercenti, Massimo Giudice, si tratta di un primo passo per cercare di risolvere la situazione in cui versano i panificatori costretti a chiudere nelle giornate di domenica, lasciando campo libero alla concorrenza dei grandi supermercanti che rimangono aperti. Pur rispettando il decreto di legge, approvato lo scorso 17 Ottobre, che giova ai panificatori, i quali hanno la possibilità un giorno alla settimana di riposarsi e stare con la famiglia, dall’altra parte le associazione dei commercianti ritengono che tale legge favorisce la sleale concorrenza delle grandi distribuzioni. Come già aveva dichiarato il neo assessore Turano nel primo incontro ufficiale con i vertici di Assipan Sicilia Confcommercio Imprese per l’Italia Salvatore Normanno, presidente, e Giacomo Zimbardo il decreto Lo bello non verrà né stravolto né abrogato. Il decreto, dunque, può essere migliorato. E’ previsto, infatti, un nuovo disegno di legge definitivo con l’obbligo di un giorno di chiusura durante la settimana. I panificatori dell’intera regione potranno decidere in totale autonomia se scegliere il regime di turnazione le domeniche e nei festivi oppure attenersi alle regole del decreto con obbligo di chiusura. Si auspica che dall’incontro di oggi si possa giungere ad accordo vantaggioso per tutti.

Ragusa, Confesercenti: incontro col neo assessore regionale Mimmo Turano

About The Author
-