Ragusa, Handball: Giorgio Raniolo nominato referente provinciale

Giorgio Raniolo, giocatore del sodalizio ibleo nonché tecnico dell’Under 15 e dell’Under 13, è stato nominato dalla Figh sezione Sicilia referente provinciale delle attività promozionali. Un importante riconoscimento federale non solo per Raniolo ma anche per l’Andrea Licitra Pallamano di Ragusa. Per il presidente della società Giuseppe Girasa si tratta di un compito importante in considerazione del fatto che occorrerà adoperarsi parecchio sia per reclutare le nuove leve quanto per fare conoscere questa disciplina in quei centri dell’area iblea dove finora non ha attecchito. Il presidente Girasa ha, inotre, colto l’occasione per congratularsi con l’ ex giocatore e allenatore, il ragusano Saro Cappello, eletto delegato del settore tecnico della Figh Sicilia per le attività giovanili e promozionali delle aree di Agrigento, Ragusa e Siracusa. Una scelta che calza a pennello con le esigenze federali perché Cappello ha dato tanto a questo sport ed è stato votato da numerosi addetti ai lavori siciliani che lo hanno indicato come la persona più adatta per questo tipo di compito. Entrambe le nomine sono stati degli importanti stimolatori per la società che ha visto aumentare le iscrizioni dei ragazzi in queste ultime settimane. Nel frattempo, il sette allenato da Roberto Giuffrida affronterà tra le mura amiche il Noci, sabato 24 febbraio. E’ una squadra che non ha bisogno di presentazioni, formata da giovanissimi che corrono parecchio e che daranno filo da torcere ai padroni di casa. Una partita difficile ma non impossibile per l’Andrea Licitra Pallamano Ragusa che, per accedere alla terza fase, deve cercare di vincere e di pareggiare almeno una gara.

Ragusa, Handball: Giorgio Raniolo nominato referente provinciale

| News, Sport |
About The Author
-