La pista ciclabile di Marina di Ragusa è al centro di numerose polemiche.
Il primo a dire il proprio pensiero è stato il consigliere comunale Angelo La Porta del gruppo Insieme, il quale ha affermato la sua volontà di togliere la pista ciclabile di Marina di Ragusa se verrà eletto. Questa dichiarazione è stata fatta in Consiglio comunale durante il momento dedicato alle comunicazioni, per contestare l’Amministrazione comunale, a causa delle bollette idriche che stanno arrivando ai ragusani. Secondo il consigliere La Porta, il Comune ha utilizzato del denaro in opere pubbliche non necessarie, e la pista ciclabile non era una priorità, per questo è opportuno toglierla.
Di tutt’altro avviso i Giovani Lab. 2.0, in particolare il portavoce dei Giovani Lab. 2.0 Alberto Distefano, che spiega i motivi per cui sono contro l’affermazione del consigliere La Porta

Pista ciclabile di Marina di Ragusa, si o no?

About The Author
-