Il 16 febbraio scorso a Milano ha preso il via “Omaggio a Frida”, una mostra di tele realizzate da oltre 69 artisti provenienti da tutto il mondo, tele raffiguranti Frida, la pittrice messicana, resa nota dalle sue opere influenzate dalla corrente surrealista, in cui la protagonista è la donna, ritratta nella sua bellezza naturale, o il corpo di donna non più distorto dallo sguardo dell’uomo.
Presente all’inaugurazione il Console Generale del Messico Maricela Morales, la responsabile culturale dell’istituto Cervantes Carmen Canillas e Amedeo Fusco, pilastro fondamentale del Centro di Aggregazione Culturale, sito nel centro di Ragusa superiore.
Per Amedeo Fusco si tratta non solo di una mostra, ma di un trionfo dell’arte a livello mondiale, sia per la partecipazione di artisti internazionali, sia per la presenza del Consolato del Mexico a Milano.

La mostra “Omaggio a Frida” presentata a Milano

About The Author
-