Trasporto pubblico di Ragusa: il Pd lamenta carenze nel servizio

Il trasporto pubblico a Ragusa è in netto declino. Questo è quanto denunciato dal PD. Dal partito chiedono all’amministrazione Cinque Stelle di attivarsi per risolvere celermente la problematica. A ripagarne le conseguenze, spiegano in una nota dal partito, tutti i cittadini, pendolari, studenti ma anche i pensionati. Un caso limite in particolare è  denunciato dalla segreteria del partito: giorno 2 e 3 marzo sono state attive in città soltanto 2 linee.

L’Ast, l’ azienda dei traporti incaricata del servizio,  fa sapere che  il blocco nasce dal fatto che  i mezzi che necessitano di manutenzione non possono essere sostituiti da altri. Come conseguenza di ciò ogni guasto comporta una soppressione, seppur temporanea, delle linee. I guasti, peraltro,  si verificano con una certa periodicità, dato che gli autobus utilizzati superano i 10 anni di vita. Sospesa da 8 mesi  l’area di Via Archimede. Altri disservizi si registrano: in  contrada Palazzello, Puntarazzi, Pizzillo o Cisternazzi. Alcuni di questi collegamenti sono scoperti da anni. Per ciò che riguarda i collegamenti extra- urbani, scoperti sono quelli con la provincia di Siracusa, con una sola linea la giorno.

di Valentina Di Rosa

Trasporto pubblico di Ragusa: il Pd lamenta carenze nel servizio

| News |
About The Author
-