In Promozione, il Modica, reduce della vittoria nel derby contro il Frigintini, dovrà giocare ancora due partite in casa, contro Enna e Sporting Augusta, e una in trasferta sul campo del promosso Marina di Ragusa, per assicurarsi un posto nei play- off. Il presidente Mommo Carpentieri ha molti obiettivi per il futuro, come rilanciare la società a tutti i livelli.

Il Santa Croce, reduce del pareggio dopo ben sei vittorie consecutive, ha perso due punti preziosi per la graduatoria finale. Il direttore generale dei biancoazzurri Claudio Agnello, si è dimostrato sereno e consapevole delle forze dei propri uomini. Dopo la pausa, si riprenderà sabato 7 aprile con il match tra Santa Croce e Sporting Eubea.

Il Marina di Ragusa invece attende di conoscere l’avversario per la semifinale di Coppa Italia. Il sorteggio si svolgerà lunedì presso la sede del Comitato regionale tra Real Rometta, Ganci, Priolo e la squadra di Utro.

In Eccellenza, ancora poche certezze e molte titubanze per il Ragusa Calcio. Nel frattempo continuano ad allenarsi i juniores, in attesa di qualche novità. Il Ragusa, dopo la pausa pasquale, tornerà in campo contro il Paternò, sperando che si muova qualcosa e qualcuno.

 

La situazione calcistica delle squadre iblee

About The Author
-