Vittoria-  rubano moto a Niscemi: la PS le ritrova prima della denuncia

Avevano rubato delle moto a Niscemi per poi nasconderle a Vittoria, ma la Polizia, grazie anche alla collaborazione con i cittadini, scopre il furto prima ancora che il legittimo proprietario presentasse formale denuncia. Ad operare sono stati gli agenti della squadra mobile di Ragusa coadiuvati dai colleghi del commissariato di Vittoria, operazione che ha portato alla denuncia per il reato di ricettazione di un vittoriese di 41 anni.

Tutto è cominciato quando un cittadino è stato svegliato di notte dal rombo di una moto e, affacciatosi dalla finestra, ha notato delle persone che con fare frettoloso e alquanto sospetto, scaricano da un furgone due moto, mentre una terza è col motore accesso, per entrarle prontamente all’interno di un garage.

L’uomo, insospettito da quei movimenti, ha chiamato subito la polizia raccontando l’accaduto, ma il primo intervento degli agenti, ha portato ad un nulla di fatto.

L’indomani mattina, la pattuglia della Squadra Mobile e del Commissariato, ha agito in abiti civili, effettuando un nuovo controllo nella zona segnalata. Dopo attente ricerche gli agenti hanno deciso di effettuare una perquisizione a carico dell’uomo poi denunciato e, una volta aperta la porta del garage, si sono resi conto che i sospetti del cittadino erano corretti.

Gli investigatori hanno così trovato le moto segnalate la notte prima, effettuando subito degli accertamenti.

Per la tipologia di motociclette asportate non è stato facile accertare la provenienza anche perché nuove ed ancora prive di targhe, segno che i veicoli fossero stati asportati da un concessionario. Era evidente che fossero nuovi e che il furto fosse stato consumato da poco quindi la denuncia non è stata subito trovata in banca dati.

Le indagini hanno permesso di risalire al proprietario che ancora non si era accorto di aver subito il furto, pertanto è stato invitato a presentare denuncia presso gli uffici della Polizia di Stato così da rientrare in possesso delle moto del valore complessivo di 30.000 e far ritorno a Niscemi presso il concessionario di cui è titolare.

Fondamentale, per la buona riuscita dell’operazione, si è rivelata la collaborazione tra i cittadini e le istituzioni.

      

Vittoria- rubano moto a Niscemi: la PS le ritrova prima della denuncia

| News |
About The Author
-