Ragusa, Libero Consorzio: proseguono i servizi per gli studenti disabili

Sono stati prorogati i servizi di assistenza agli alunni disabili fino al termine dellanno scolastico 2017/2018 delegati dalla Regione Siciliana al Libero Consorzio Comunale di Ragusa procedendo all’impegno di spesa di 550 mila euro. Ad annunciarlo il dirigente del 1° settore Raffaele Falconieri, su direttiva del Commissario Straordinario Salvatore Piazza. Per questi servizi delegati dalla Regione Siciliana al Libero Consorzio Comunale di Ragusa, sono stati versati la somma di 550 mila euro. Tale somma sarà necessaria per assicurare i servizi sino al termine dell’anno scolastico con gli standard quantitativi e qualitativi di inizio anno. Questi servizi riguardano attività di assistenza agli alunni con disabilità fisiche o sensoriali con particolare riguardo ai servizi di trasporto, di convitto e semi convitto e ai servizi relativi agli ambiti igienico-personale, comunicazione extra scolastica, attività extra scolastica integrativa e autonomia e comunicazione. Tuttavia occorre sottolineare che tali somme impegnate dalla Regione risultano solo vincolate ma non trasferite al Libero Consorzio Comunale di Ragusa che di fatto ha anticipato il finanziamento saldando regolarmente le cooperative che hanno svolte il servizio per accreditamento.

Ragusa, Libero Consorzio: proseguono i servizi per gli studenti disabili

About The Author
-