Scicli: approvato piano di riequilibrio finanziario 2015-2024

L’amministrazione comunale di Scicli ha approvato la riformulazione del Piano di Riequilibrio finanziario Pluriennale 2015-2024. Al fine di rispettare le richieste del Ministero, il Comune di Scicli ha proceduto all’aggiornamento del precedente piano con i dati dei Rendiconti 2015 e 2016 nonché del Bilancio di Previsione 2017-2019, ma anche con le numerose azioni di gestione del piano, sia sul fronte delle attività che su quello della gestione delle passività, poste in essere in particolare nell’ultimo periodo trascorso. Ha recuperato le condizioni di stabilità strutturale e di gestione contabile, dando attuazione alle misure previste per il riequilibrio pluriennale volte a sostenere e rafforzare le azioni per il recupero degli equilibri strutturali di bilancio e nel contempo rispettare le prescrizioni connesse all’entrata a regime delle norme sull’armonizzazione finanziaria degli Enti Locali. L’amministrazione ha affrontato anche la questione legata all’evasione dei tributi locali di competenza avviando una serie di azioni che hanno già prodotto i loro effetti, quali la riduzione tariffe TARI e Idrico. Sono state avviate misure per il risparmio energetico ricorrendo a soluzioni alternative, rimodulazione qualitativa e quantitativa dei contratti di fornitura. Si è inoltre passati alla convenzione Consip per l’energia elettrica, mentre si è in fase di elaborazione di un sistema di efficientamento per l’infrastruttura fonia-dati. Molto importante risulta l’implementazione di supporti hardware e software finalizzati alla semplificazione ed all’efficientamento dell’azione amministrativa. In riferimento alla gestione del Personale si intende utilizzare le economie di spesa per i pensionamenti programmati dal 2017 al 2024 per incrementare, a parità di riduzione di spesa, le ore del personale part-time dell’ente. Il risanamento del quadro finanziario dell’ente, come si legge dalla nota, era e rimane una delle priorità programmatiche della Giunta Giannone. Con questo piano di riequilibrio, continua la nota, si intende operare una scelta di responsabilità per non dover pagare conseguenze tragiche nel futuro.

Scicli: approvato piano di riequilibrio finanziario 2015-2024

| News |
About The Author
-