Il Città di Ragusa passa di mano e continua la sua attività. Sono stati fugati i dubbi che riguardavano la temuta scomparsa della società dopo la retrocessione dal campionato di Eccellenza a quello di Promozione.

Ieri, infatti, si sono poste le basi per dare un futuro al calcio ibleo: è stato firmato il passaggio di proprietà tra Franco Pluchino e Nicola D’Amico.

Già da qualche settimana circolava il nome di D’Amico e si sperava che il passaggio delle consegne avvenisse in tempi brevi anche per poter puntare ad un ripescaggio in Eccellenza.

Adesso è tutto ufficiale: l’Asd Città di Ragusa continua a vivere.

La prossima settimana la nuova proprietà illustrerà i dettagli dell’operazione e le prospettive della nuova stagione agonistica.

 

Calcio, nuova vita per il Ragusa

About The Author
-