Annunciano possibili azioni legali, i genitori degli alunni con disabilità sensoriali delle scuole della provincia di Ragusa che a partire dal primo giorno di scuola del 2018 si sono visti ridurre i servizi scolastici e tagliare quelli extrascolastici per i propri figli sordi e ciechi. Una questione complessa comunicata alle famiglie nel mese di dicembre. […]

Read more