La Polizia di Stato, a seguito dello sbarco di ieri ha raccolto gravi indizi di colpevolezza a carico di due giovani tunisini, di 19 e 25 anni, che, secondo i testimoni, avrebbero condotto le imbarcazioni partite dalle coste tunisine. I migranti sono stati ospitati presso l’Hot Spot di Pozzallo per essere visitati, identificati e trasferiti […]

Read more