Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Premio ragusani nel Mondo: tra i premiati Danilo Giurdanella

Tra i tre premiati d’eccezione della prossima edizione del Premio Ragusani nel Mondo, in programma questo sabato 30 giugno puntuali alle ore 20 in piazza Libertà a Ragusa, spicca la giovane
età di Danilo Giurdanella, nato a Ragusa nel 1980 ma vissuto a Modica e che ad oggi ricopre l’importante ruolo di Console italiano in Karachi, la capitale economica del Pakistan, con competenze
per le provincie del Sindh e del Baluchistan. Per questo prestigioso incarico, a cui è stato nominato nell’ottobre del 2020, sovrintende alle relazioni con il Governo locale nel settore politico, economico, commerciale e culturale. Laureato in giurisprudenza con il massimo dei voti, Danilo Giurdanella ha perfezionato i suoi studi nel campo del diritto internazionale presso l’Accademia di Diritto Internazionale dell’Aja, e nel campo del diritto europeo presso il Collège d’Europe a Bruges. Ha
lavorato presso la Commissione Europea dal 2009 al 2014 occupandosi soprattutto delle politiche della concorrenza dell’ITC e dei trasporti. Dal 2014 è entrato ufficialmente nei ruoli del Ministero degli Affari Esteri occupandosi inizialmente di promozione e tutela dei Diritti Umani. Dal 2016 al 2020 è
stato Vice Capo Missione presso l’Ambasciata d’Italia a Yaoundé in Camerun in un periodo di intensa attività diplomatica. Proprio in quegli anni è coincisa la Visita di Stato del Presidente della Repubblica Italiana in Camerun e la prima Visita Ufficiale di un Presidente del Consiglio in Ciad, ma anche l’organizzazione del Forum Economico Italia-Camerun affiancata al costante lavoro di mediazione
all’interno del conflitto che riguarda la Repubblica Centrafricana. Come già citato, Danilo Giurdanella è capo del Consolato D’Italia a Karachi, una megalopoli di circa 30 milioni di abitanti, considerata la dodicesima città più grande al mondo e rinominata, per via del suo stile occidentale, la Parigi dell’Asia.
L’azione del Console Giurdanella è volta a promuovere principalmente i rapporti bilaterali fra Italia e Pakistan, sia dal punto di vista politico e sociale e sia dal punto di vista economico, attraverso una continua promozione delle imprese italiane. Danilo Giurdanella, sposato con Antonella, parla 5 lingue ed è appassionato di relazioni internazionali e di letteratura. Salirà sul palco della ventisettesima edizione del Premio Ragusani nel Mondo a ritirare il prestigioso riconoscimento insieme al giudice della Corte costituzionale Angelo Buscema e al ricercatore clinico Maurizio Voi. La serata di premiazione sarà dunque una gradita occasione per riabbracciare questo giovane figlio della nostra terra che, con sacrifici e passione, è riuscito in breve tempo ad assumere un ruolo importante e prestigioso, augurandogli una continua crescita professionale.

 767 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Cronaca

Cadono calcinacci dalla una scuola di ibla. Immediata la reazione di Comibleo che punta il dito contro l’amministrazione e che chiede interventi urgenti per...

Cronaca

Nell’ambito dei controlli disposti in materia di tutela ambientale e della salute pubblica coordinati dal comandante Raffaele Falconieri, su direttiva del Commissario Straordinario del...

Attualità

I ragusani e non solo dovranno fare i conti con il maltempo ancora per qualche giorno. La tregua arriverà per Ferragosto ma durerà poco...

Attualità

L’Anas ha pubblicato il bando per il raddoppio della Rg- Ct. Ciò poche ore dopo il decreto della Regione che assegna 200 milioni.  1,093 visualizzazioni...