Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Giarratana, San Bartolomeo: da domani i festeggiamenti

Entra nel vivo la festa di San Bartolomeo apostolo, patrono di Giarratana. Da domani,
infatti, inizia il triduo in onore del santo che sarà predicato da padre Marco
Ramondetta, parroco di Sant’Ambrogio vescovo, a Buccheri. Per quanto riguarda gli
appuntamenti non religiosi, da ricordare che domani sarà il giorno della secolare
Fiera di San Bartolomeo che fu istituita nel XVII secolo per celebrare l’arrivo a
Giarratana della reliquia dell’apostolo. La Fiera è in programma dalle 6 alle 12. Nel
pomeriggio, i riti religiosi. Alle 18,30 ci sarà la recita del Santo Rosario e le litanie a
San Bartolomeo apostolo, alle 19 la celebrazione eucaristica con la partecipazione di
tutti coloro che portano il nome del santo patrono. La giornata di domani sarà
celebrata all’insegna del motto “La mia casa sarà chiamata casa di preghiera, la casa
della lode”. Tra le iniziative ricreative, domani sera, in piazza San Bartolomeo, alle
21,30, lo spettacolo teatrale caratterizzato da due atti unici di Luigi Pirandello dal
titolo La Patente e Lumie di Sicilia, a cura della compagnia teatrale La Giara. Lunedì
22 agosto, si celebra, invece, la XXXIV giornata del giarratanese nel mondo. “Oggi
la salvezza è entrata in questa casa, la casa della grazia” è il tema che sarà celebrato
in occasione della giornata in questione. E’ prevista la prima rassegna di marce
sinfoniche a cura dell’Amministrazione comunale e dell’associazione musicale
Vincenzo Bellini di Giarratana, in collaborazione con Studiomusicalicata – Edizioni
musicali – Casa editrice. Alle 11, in chiesa, si terrà un convegno sul tema “La banda
musicale e la marcia sinfonica” presso l’ex cinema Bellini, con la partecipazione dei
maestri Francesco Dipietro, Francesco Fatuzzo, Gaetano Alicata, Giuseppe Lotario,
Salvatore Schembari, Salvo Miraglia, Sebastiano Grasso. Modera il maestro Sergio
Carrubba. Alle 18,30 la recita del Rosario e le litanie a San Bartolomeo. Alle 19 la
seconda giornata del triduo con la celebrazione eucaristica. Alle 21, in piazza San

Bartolomeo, ci sarà il concerto delle seguenti marce sinfoniche eseguite dalla banda
musicale “Città di Giarratana” dirette dai maestri compositori: Pegaso di Giuseppe
Lotario; Amore per la musica di Sebastiano Grasso; Attrazione di Salvatore Mauro,
In presenza di Francesco Dipietro, Boletiana di Gaetano Alicata, Fuochi etnei di
Salvo Miraglia, Vita d’Artista di Salvatore Schembari e Perla iblea di Francesco
Fatuzzo.

 606 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

I solenni festeggiamenti in onore di San Giuseppe, tenutisi nel meno consueto periodo settembrino, sono stati chiusi, ieri a Giarratana, dalle due tradizionali processioni...

Attualità

E’ stata Daniela Battaglia, con la canzone di Celine Dion intitolata “I surrender”, avincere la seconda edizione di Talentù, lo show ideato dal duo...

Politica

Che fine ha fatto la politica di una volta dove ci si candidava spinti da doveri, da valori e progetti da motivare in consiglio...

Cultura

Oltre 40 anni di legge speciale su Ibla, oltre 40 anni di progetti, idee, azioni, interventi destinati alla riqualificazione del quartiere barocco e di...