Connect with us

Hi, what are you looking for?

Sport

Modica calcio al terzo successo di fila

“Agganciare la vetta dopo sei giornate di campionato e tre vittorie di fila è un’ottima infusione di fiducia”. Lo dice Danilo Radenza, a nome del gruppo societario a vertice del Modica Calcio, all’indomani della prima vittoria in trasferta della stagione, maturata sull’ostico campo di Santa Teresa di Riva contro lo Jonica.

“Il lavoro paga – prosegue Radenza – e quanto maturato in queste ultime settimane rappresenta l’attestazione della bontà delle scelte operate in questa prima fase della stagione. Ma il campionato è ancora assai lungo, siamo solo alla sesta giornata. Dobbiamo continuare su questa strada, mantenendo i piedi per terra. Come sappiamo noi imprenditori, è il lavoro e l’impegno quotidiano che ti permette di raggiungere gli obiettivi prefissati. Sono sicuro che proseguendo con questa compattezza tra società, staff tecnico, squadra ed ambiente, possiamo ancora vivere emozioni importanti”.

Intanto in casa Modica si è tirato un sospiro di sollievo: Facundo Gabriel Coria è tornato a casa dopo essere stato dimesso in mattinata dall’ospedale di Taormina dove ha trascorso la notte ed è stato sottoposto ai controlli medici. Il numero 4 rossoblu, al 40esimo del primo tempo aveva subito un duro colpo alla testa in uno scontro aereo, cadendo a terra e perdendo i sensi per qualche istante. Tutta la squadra ha poi vissuto con apprensione i momenti successivi, prima del trasporto in ambulanza al Pronto Soccorso. I medici del nosocomio peloritano hanno disposto il rientro a Modica alla luce dell’esito negativo della Tac di controllo.

Gli allenamenti per la squadra di Giancarlo Betta riprenderanno già questo martedi pomeriggio. C’è infatti da preparare la sfida testa-coda contro il Palazzolo, in programma per domenica al Vincenzo Barone.

Ufficio Stampa

 415 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare