Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Ragusa, tutto pronto per il “Villaggio del Gusto”

L’iniziativa, a cura di Slow Food Sicilia, è stata organizzata in compartecipazione con il Comune di Ragusa ed il Libero Consorzio Comunale di Ragusa. Saranno 33 le casette dislocate tra via Roma e piazza San Giovanni per l’esposizione e la vendita di presidi slow food di tutta la Sicilia, prodotti tipici, artigianato artistico e articoli di florovivaismo. Spazio anche alle associazioni di volontariato  del territorio che promuoveranno le tante iniziative di solidarietà.

L’inaugurazione è in programma giovedì 8 dicembre, alle ore 17. Parteciperanno il sindaco di Ragusa Peppe Cassì ed il Commissario Straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza. Per Slow Food saranno presenti il fiduciario di Slow Food Ragusa, Lorenzo Lauria, il portavoce di Slow Food Sicilia Fabio Di Francesco ed i rappresentanti dei presidi e delle comunità Slow Food coinvolte nell’evento.

Il Villaggio del Gusto sarà aperto dal giovedì al sabato di ogni settimana, dalle 17 alle 22. La domenica l’orario di apertura sarà dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22. Ci sarà la possibilità di passeggiare nel Villaggio, per conoscere ed apprezzare le eccellenze agroalimentari in vendita, anche durante i festivi e prefestivi.

In piazza San Giovanni saranno inoltre organizzati momenti di condivisione e di socializzazione dedicati sempre ai prodotti del territorio ibleo e regionale attraverso Laboratori del Gusto e degustazioni, a cura di Slow Food Sicilia, durante le quali saranno coinvolti numerosi chef.

Slow Food ha inoltre inserito nel fitto programma di iniziative interessanti momenti di approfondimento e riflessione. Tra questi, giovedì 15 dicembre alle 18:30 si terrà il focus “Cibo & Sostenibilità” in collaborazione con le quinte classi dell’Istituto “Principe Grimaldi” di Modica. Giovedì 16 dicembre in programma il focus “Il consumismo alimentare solidale” in collaborazione con l’Accademia della Cucina. Carmelo Maiorca e la Rete Slow Fish Sicilia saranno presenti invece domenica 18 dicembre, alle 11, al focus dedicato alla “Valorizzazione della piccola pesca artigianale”. Il 25 dicembre alle 18:30 è previsto un focus sui presidi siciliani dedicato all’Aglio di Nubia ed al Sale Marino di Trapani. Giovedì 5 gennaio alle 18:30, per la “Parola agli chef”, Dario Diliberto dialogherà con Alessandro Cappellani della “Taberna dei 5 sensi” mentre il 6 gennaio il Laboratorio del Gusto sarà dedicato “I Mucatoli, i dolci di Enzo Di Pasquale”.

 1,302 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Economia

La segreteria generale dell’Ust Cisl Ragusa Siracusa, Vera Carasi, preoccupata per le ricadute che si potrebbero verificare in area iblea a causa del prezzo...

Attualità

Circa cinquanta utenti del consorzio di bonifica di Ragusa, stanchi per quanto sta accadendo, si sono riuniti per mettere in rilievo come, oltre al...

Economia

E’ stata sottoscritta una convenzione tra il consorzio universitario della provincia di Ragusa e la Fedespedi, la federazione nazionale delle imprese e di spedizioni...

Attualità

Presenti il sindaco Peppe Cassì, l’assessore alla Sanità Luigi Rabito, il presidente del Consiglio comunale Fabrizio Ilardo e i consiglieri comunali Andrea Tumino e...