Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Medici di famiglia oggi a lume di candela per protesta

Anche Fimmg Ragusa aderisce alla protesta simbolica, indetta a livello nazionale dalla categoria dei medici di medicina generale, per dare un segnale a tutte le forze politiche, locali e nazionali, che in questo momento stanno discutendo la prossima Legge di bilancio. Nella giornata di oggi le luci degli studi medici si spengono per qualche minuto e le visite proseguiranno a lume di candela.
Ancora una volta la medicina di famiglia viene ignorata nei provvedimenti in discussione a sostegno delle imprese e degli studi professionali per sopperire ai costi del caro energia e dell’inflazione. Probabilmente non è ancora chiaro che il medico di famiglia è un libero professionista convenzionato, assimilabile ad una piccola impresa, con tutti gli oneri di gestione del proprio studio professionale compresa la presenza di personale amministrativo ed infermieristico.
È un primo segnale per sottolineare le condizioni critiche in cui lavorano i medici di famiglia, senza ricorrere a sistemi di protesta più radicali che, in questo momento di picco dell’influenza stagionale e recrudescenza della pandemia, sarebbero contrari al senso di responsabilità verso gli assistiti che da sempre caratterizza questa professione.

 1,235 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Una grande famiglia. Dove a volte, c’è la dialettica, ma l’amicizia, personale e politica, non viene mai meno. Così Ignazio Abbate smentisce le voci...

Attualità

Un appuntamento unico, che ha dato modo ai ragazzi dell’ Alberghiero dell’Istituto “Principi Grimaldi” di Modica, di apprendere le più innovative e interessanti tecniche...

Attualità

Continua il progetto Differenziamo Ragusa 2024 promosso dagli Assessorati all’Ambiente e alla Pubblica istruzione del Comune di Ragusa in collaborazione con l’Impresa Ecologica di...

Attualità

In vigore fino al 30 settembre 2024 l’ordinanza “antibivacco” nel Centro Storico di Ragusa. Lo annuncia il Sindaco, Peppe Cassì, il quale sottolinea come...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.