Connect with us

Hi, what are you looking for?

Cronaca

Incidente mortale, il Tribunale di Ragusa condanna responsabile per la morte di Vicari

Il Tribunale di Ragusa ha condannato per omicidio stradale l’automobilista 52enne di origini sciclitane. I fatti risalgono all’11 agosto 2020 a Marina di Modica lungo la Sp 66 in cui perse la vita l’imprenditore modicano Alberto Vicari.
La condanna, con rito abbreviato, è stata stabilita in 6 anni e 4 mesi di reclusione. È stata anche disposta la revoca della patente di guida per 15 anni.
Alberto vicari, 50enne, viaggiava su una moto. L’impatto contro il suv alla cui guida vi era lo sciclitano gli è stato però fatale.
Per i familiari di vicari è stata inoltre disposto un risarcimento del danno.

 1,339 visualizzazioni totali,  11 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Cronaca

E’ stato arrestato dalla Polizia  Vittoria un 26enne irregolare sul territorio per spaccio di droga. Alla vista degli agenti ha tentato la fuga ma...

Cronaca

Nella mattinata del 4 gennaio la direttrice del presidio scolastico “Psaumide” di Santa Croce Camerina (RG) formalizzava presso gli uffici della locale Stazione Carabinieri...

Cronaca

5 adolescenti e una maggiorenne si picchiano alla fermata del bus in Largo Gramsci a Scicli. È accaduto mercoledì. Dalla lite si è poi...

Cronaca

Un incidente mortale questa notte lungo la SS 115 ad Ispica. A perdere la vita Salvo Gennaro, 38enne residente a Rosolini che viaggiava in...