Connect with us

Hi, what are you looking for?

Cronaca

Fermati tre scafisti per favoreggiamento all’immigrazione clandestina

Gli uomini della Squadra Mobile di Ragusa con il coordinamento della Procura della Repubblica di Ragusa hanno Fermo di Indiziato di Delitto tre stranieri per il reato di favoreggiamento all’immigrazione clandestina.

I poliziotti sono riusciti a ricostruire dettagliatamente la dinamica dello sbarco del 19 luglio, in occasione del quale venne rintracciato un gommone con a bordo 25 migranti a 124 miglia nautiche da Porto Palo di Capo Passero.

I migranti soccorsi hanno raccontato ai poliziotti che il loro viaggio aveva avuto inizio dalle coste libiche, in una località tra le città di Misurata e Sirte, e avrebbero pagato per la traversata somme di denaro comprese tra i 3.000 ed i 7.000 euro.

Gli elementi di prova raccolti a seguito dell’attività investigativa svolta dalla Squadra Mobile hanno consentito di raccogliere inequivocabili elementi per l’individuazione dei tre soggetti responsabili della conduzione e della gestione dell’imbarcazione che era stata appositamente attrezzata per la traversata.  

In base a quanto ricostruito dagli investigatori della Squadra Mobile e a tutti gli elementi acquisiti, in stretto raccordo con la Procura della Repubblica i tre soggetti sono stati sottoposti a Fermo di Indiziato di Delitto e condotti presso la Casa Circondariale di Ragusa.

All’esito dell’udienza di convalida il Gip del Tribunale di Ragusa ha convalidato i tre provvedimenti restrittivi nei confronti degli scafisti.

 1,496 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Cronaca

Terremoto oggi alle 11.37 di magnitudo 2.9 ed a circa 6 chilometri da Modica. È stata misurata una profondità di poco inferiore a 30...

Attualità

Si è svolto mercoledì pomeriggio a Catania l’incontro dell’Unità Operativa del Sito Unesco “Città Tardo Barocche del Val di Noto”. Presenti a Palazzo degli...

Attualità

Il Forum Terzo Settore di Ragusa torna a segnalare le problematiche sulla situazione scuola e Asacom. Poi la mancanza del rispetto del Piano Educativo...

Attualità

Riconsegnare a Modica Alta gli immobili dell’ex ospedale San Martino. E’ stato questo l’obiettivo del recente sopralluogo effettuato dal sindaco di Modica, Maria Monisteri,...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Luca Bonina
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.