Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Ragusa, rifiuti. “Chiusi due centri di raccolta su tre”

“Negli ultimi giorni abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da parte di cittadini ragusani che hanno trovato chiusi i Centri Comunali di Raccolta di Marina di Ragusa e di contrada Nunziata, fatto confermato da un annuncio sul sito della ditta Busso nel quale si spiega che l’interruzione del servizio è dovuta a “motivi di natura tecnica”.

Ci risulta che una delle ragioni sia il mancato adeguamento delle strutture con opere di manutenzione che dovrebbero costare oltre mezzo milione di euro. Tutto ciò dimostra, ancora una volta, con quanta approssimazione opera chi governa Ragusa e in particolare chi si occupa di questo settore”. Lo denunciano i consiglieri comunali Mario Chiavola e Peppe Calabrese, quest’ultimo anche segretario cittadino del Partito Democratico.

I due dem aggiungono: “Che fine farà tutta l’immondizia derivante dalla manutenzione dei giardini, sia da parte di utenze domestiche che da parte di aziende che si occupano di giardinaggio? Che fine faranno gli scarti di chi svuota le cantine come lavoro o di chi decide di ammodernare parte dell’arredamento di casa? Soprattutto a Marina di Ragusa dove è appena iniziata la stagione estiva e la manutenzione delle abitazioni è proprio nel suo momento più frenetico. Temiamo che questi rifiuti possano essere abbandonati per la città o nelle periferie”.

“A quanto pare, inoltre – continuano i consiglieri – una delle ragioni della chiusura dei due centri riguarderebbe pure l’eccesso di rifiuti non smaltiti, una situazione che mette a rischio anche la salute degli operatori dei due centri”.

“L’amministrazione comunale ci dica come intende operare – chiedono – quali sono questi lavori di manutenzione o adeguamento che andrebbero portati a termine e quanto costerebbero. Soprattutto ci faccia capire come mai non sono stati già programmati”.

 1,280 visualizzazioni totali,  8 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Presentato questa mattina in conferenza stampa presso la sede della Fondazione San Giovanni di Ragusa “Pulmì”, il servizio sperimentale di trasporto di comunità a...

Attualità

Dopo i numerosi appuntamenti delle scorse settimane presso la Parrocchia San Paolo Apostolo a Modica, si entra nel vivo dei festeggiamenti della Madonna del...

Attualità

“Piccoli passi avanti, ma troppi nodi restano irrisolti”. Questo il commento dell’Associazione “Comitato Civico Articolo 32 Ragusa”, dopo la seduta dell’11 luglio scorso del...

Attualità

La magica scalinata del Castello di Donnafugata è pronta ancora una volta a trasformarsi in originale palcoscenico verticale, per trasmettere ed accogliere suggestioni ed...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.