Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Sanità, Ugl Sicilia: “Giù le mani da Seus 118, piuttosto si potenzi”

la gestione della partecipata per l’urgenza e l’emergenza regionale non diventi un affare politico e soggetto a trattative tra i partiti.

A dirlo l’Ugl Sicilia che chiede un potenziamento della rete regionale e il riconoscimento della figura di soccorritore

 663 visualizzazioni totali,  20 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Il primo piano del Maria Paternò Arezzo di Ragusa ospita da ieri gli ambulatori di psicologia utili ai pazienti in cura, ma anche ai...

Cronaca

Un medico è iscritto nel registro degli indagati per il reato di omicidio colposo o di lesioni personali colpose. Domani a Messina sarà, intanto,...

Attualità

Ennesima e inquietante aggressione fisica ad un infermiere in servizio al Pronto Soccorso del Giovanni Paolo II.L’operatore sanitario è stato aggredito fisicamente dal parente...

Attualità

Mancano non i donatori si sangue, ma medici ed infermieri e ciò blocca la raccolta di sangue in tutta la Regione. A dirlo ieri...