Connect with us

Hi, what are you looking for?

Cronaca

Ancora sbarchi a Pozzallo. Molti con ustioni dovute al sole

La nave Diciotti della Guardia costiera italiana ha messo in salvo circa 350 persone da un motopesca in difficoltà a 50 miglia dalle coste siciliane. Alla nave è stato assegnato il porto di Crotone per lo sbarco. Con la motovedetta 325, invece, sono arrivate 26 persone a Pozzallo. Provenienti da Afghanistan e Siria, 11 uomini, 8 donne e 7 bambini maschi, alcuni non accompagnati, erano stati salvati dalla Arizona, nave da carico (una portarinfuse) sulla rotta tra Turchia e Malta. Il trasbordo da Arizona alla Cp 325 è stato effettuato a 67 miglia sud/sud est da Portopalo. Molti tra i migranti riportano ustioni per il sole: sono stati in mare parecchi giorni. Tutti trasferiti all’hot spot di Pozzallo, i tamponi anticovid sono risultati negativi.

 1,465 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Dopo mesi di attesa, perviene al Comune di Pozzallo la nota del Commissario dell’ASI in liquidazione, che riscontra la richiesta di disponibilità di un’area...

xapertura

Sono circa 200 i migranti, degli oltre 450 tratti in salvo nelle ore scorse, che sono stati trasferiti ad Augusta, nel Siracusano. Gli stranieri, approdati...

xapertura

Sono sbarcati a Pozzallo 147 migranti messi in salvo a una trentina di miglia sud est di Pozzallo da due motovedette della Guardia costiera, la Cp 323 con...

Attualità

In compagnia del Sindaco, Roberto Ammatuna, ad “Oggi Parliamo di” ci occupiamo della città di Pozzallo. Si è parlato dei bisogni della città e ...