Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

ZTL a Ibla: il sindaco Peppe Cassì replica a Confimprese

Battaglia suon di comunicati stampa tra Confimprese ed il Sindaco di Ragusa in merito alla zona ZTL ad Ibla. Se ieri era Confimprese ad attaccare l’amministrazione chiedendo la rimozione immediata della zona a traffico limitato alla luce delle tante multe ingiustificate a danno di turisti e residenti, adesso è Cassì a far chiarezza e replicare a chi afferma che la ZTL sta danneggiando il turismo e l’immagine del quartiere barocco.
“Non c’è dubbio che eventuali errori – afferma il primo cittadino – vadano verificati e risolti, ma ciò non può diventare una leva strumentale a mettere in dubbio un sistema che ha dimostrato di saper portare benefici a Ibla, facendo finalmente rispettare regole per altro già esistenti”.
“Basta passare da Ibla – continua Cassì – per accorgersi di come il Piano mobilità funzioni regolarmente, con la navette gratuite Hybus che viaggiano a pieno regime e gli stalli lungo la circonvallazione, più che raddoppiati, continuamente utilizzati; basta ascoltare i pareri dei numerosi turisti per capire quanto apprezzino i servizi; basta dialogare con i residenti per avere contezza di come Ibla sia ben più vivibile che in passato.
Non mi stupisco che la richiesta di sospensione arrivi proprio da chi, già da prima che la ztl venisse attivata, si diceva contrario a priori, ma trovo autolesionistico ancora una volta diramare dichiarazioni che hanno il solo effetto di spaventare, immotivatamente, chi vuole frequentare il nostro quartiere barocco, accessibile come non mai”.
“I nostri uffici – prosegue l’assessore alla Polizia Municipale e ai Centri Storici, Giovanni Gurrieri – stanno già verificando i singoli casi specifici. Eventuali errori possono sempre accadere ma non possono esserci dubbi sul fatto che, con buon senso e ragionevolezza, personale e amministrazione lavorino nell’unico interesse del cittadino, non certo per vessarlo immotivatamente.
Anche per questo motivo, nell’ottica di favorire un dialogo crescente, il martedì e il giovedì, dalle ore 09.00 alle ore 12.00, sarà attivo uno specifico sportello alla delegazione municipale di Piazza Pola, affinché residenti, titolari di attività e turisti abbiano un luogo fisico in cui effettuare segnalazioni, approfondire i singoli casi, informarsi e regolarizzare la propria posizione. Il servizio prenderà avvio già domani, martedì 19”.

 1,380 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

L’infrastruttura più importante tra quelle previste? Sicuramente, almeno per il comune capoluogo, la realizzazione dell’agognato parcheggio interrato di Ragusa Ibla. Ma sono tante le...

Attualità

A partire da oggi, venerdì 19 luglio, e per tutto il weekend, si procederà alla consueta chiusura estiva di Marina di Ragusa al traffico...

Attualità

Il segretario del Pd di Modica, Salvatore Poidomani e il Consigliere Comunale dem, Giovanni Spadaro, intervengono sul caso legato alla chiusura del Sagrato della...

Attualità

Con il debutto di “Macbeth” di William Shakespeare si è inaugurata la 14esima stagione di “Palchi Diversi Estate al Castello” della Compagnia G.o.D.o.T. di...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.