Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Pedalino, si introduce in casa di una donna per violentarla. Arrestato

Qualche giorno fa la Polizia di Stato ha proceduto all’esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare – emessa dal Gip presso il Tribunale di Ragusa su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa –  nei confronti di un trentatreenne di nazionalità tunisina, risultato essere irregolare sul territorio nazionale, responsabile del reato di violenza sessuale nei confronti di una donna  di 44 anni di nazionalità rumena domiciliata a Pedalino.

Nello specifico, la notte di alcuni giorni prima, l’uomo si era introdotto di nascosto all’interno dell’abitazione della donna mentre questa dormiva profondamente e approfittando delle circostanze aveva posto in essere atti sessuali nei suoi confronti.

Le urla disperate e la reazione decisa della donna tuttavia avevano posto in fuga il violentatore.

Dopo la denuncia della donna è scaturita una tempestiva ed immediata attività di indagine da parte degli investigatori della Squadra Mobile di Ragusa e del Commissariato di P.S. di Comiso, con l’acquisizione e analisi delle immagini dei sistemi di video sorveglianza presenti nei pressi dell’abitazione della donna e nelle vie adiacenti che ha permesso, in breve tempo, di risalire all’aggressore.

A conclusione delle Indagini esperite dalla Polizia di Stato, l’Autorità Giudiziaria ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare a carico dell’uomo che è stato rintracciato poco dopo a Pedalino – frazione di Comiso.

La contestuale perquisizione domiciliare all’interno della abitazione del tunisino ha permesso di rinvenire gli indumenti indossati dallo stesso la notte della violenza sessuale.

Espletate le formalità di rito, il trentatreenne è stato condotto presso la casa circondariale di Ragusa.

 3,097 visualizzazioni totali,  17 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Presentato questa mattina in conferenza stampa presso la sede della Fondazione San Giovanni di Ragusa “Pulmì”, il servizio sperimentale di trasporto di comunità a...

Attualità

Dopo i numerosi appuntamenti delle scorse settimane presso la Parrocchia San Paolo Apostolo a Modica, si entra nel vivo dei festeggiamenti della Madonna del...

Attualità

“Piccoli passi avanti, ma troppi nodi restano irrisolti”. Questo il commento dell’Associazione “Comitato Civico Articolo 32 Ragusa”, dopo la seduta dell’11 luglio scorso del...

Attualità

“Melodica” ritorna con imperdibili appuntamenti estivi dedicati alla musica che fa vibrare le corde dell’anima. Si inizia venerdì 19 luglio alle ore 21:00 presso...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.