Connect with us

Hi, what are you looking for?

Cronaca

Donna assassinata in strada. Morta davanti il figlio

Tragedia oggi, poco dopo mezzogiorno, tra le vie di Vittoria. Una donna straniera di 37 anni, è stata accoltellata in strada per poi morire dissanguata nella propria abitazione. È accaduto in zona via Tenente Alessandrello. La donna, secondo le primissime ricostruzioni, sarebbe riuscita a far rientro a casa per poi morire a causa delle profonde ferite riportate. Con lei anche il figlio di circa 10 anni che ha assistito impotente a tutta la scena restando pietrificato. La vittima è una ragazza Albanese, Bruna Muca Hlla, rincorsa e accoltellata nei pressi di una scuola fino a casa passando da un fruttivendolo e ipermercato alimentare. Momenti di paura e di panico tra gli abitanti della zona che hanno allertato il 118. La ragazza versava in gravi condizioni per le grave ferite subite e la notevole perdita di sangue. È stata trasportata all’ospedale Guzzardi di Vittoria ma per lei c’era ormai poco da fare.

Indagini ancora in corso da parte dei Carabinieri che stanno anche controllando le immagini provenienti dalle telecamere di videosorveglianza oltre che sentire i testimoni che parlano di un giovane, magro ed alto subito fuggito a piedi. Il gravissimo femminicidio ha provocato un enorme allarme tra i cittadini di Vittoria.

Su quanto accaduto è anche intervenuto il sindaco Aiello che ha dichiarato: “Questo episodio criminale che ha reso protagonista incolpevole una donna straniera, assassinata a coltellate, crea un crescente allarme sociale.
Ancora una volta, nella mia qualità di Sindaco di questa città, chiedo interventi urgenti a S.E. il Prefetto, al Sig. Questore e al comandante provinciale dell’arma dei carabinieri.
Auspico che al più presto sia fatta luce su questo assurdo delitto e che il o i responsabili siano assicurati alla giustizia”.

foto Franco Assenza

 99 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

“La recente cartolina della nostra città è quella di un cumulo di rifiuti nel centro cittadino sopra il quale, in pieno giorno, urinano due...

Cronaca

Non apparirà in tribunale il figlio di Brunilda, la donna albanese uccisa a Vittoria a coltellate proprio davanti il figlio di 13 anni. Secondo...

Politica

Si è dimesso l’assessore Katia Ferrara della giunta e sempre Aiello ha perso il sostegno di quattro dei suoi consiglieri che si vogliono rendere...

xapertura

Terremoto politico a Vittoria in seguito alla conclusione delle indagini per il reato di falso ideologico. Il gruppo di Fratelli d’Italia di Vittoria chiede...