Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Vaccinazione antinfluenzale per i bambini da 2 a 6 anni: accordo fra l’ASP di Ragusa e i Pediatri

E’ stato firmato qualche giorno fa, tra il commissario straordinario dell’ASP di Ragusa, dott. Gaetano Sirna, e il segretario provinciale della FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri), dott. Giuseppe Arcidiacono, l’accordo di collaborazione per consentire l’incremento della copertura vaccinale antinfluenzale, per tutti i soggetti dai 2 ai 6 anni d’età, con la vaccinazione spray nasale. I pediatri di libera scelta che aderiscono volontariamente all’iniziativa, si impegneranno a promuovere attivamente la vaccinazione antinfluenzale tramite somministrazione intranasale, presso i propri ambulatori, ai bambini che non versino in condizione di compromissione del sistema immunitario. L’ASP metterà a disposizione 4 mila dosi.
Attore principale dell’accordo di collaborazione con la FIMP è il Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Ragusa, e in particolare l’Unità Operativa Complessa di Epidemiologia e Profilassi diretta dalla dottoressa Sonia Cilia: “E’ un vaccino antinfluenzale efficace come gli altri, ma con una caratteristica ulteriore: quella della somministrazione agevole. Per i bambini – dice la Cilia – significa uno spruzzetto per narice, anziché lo spauracchio della puntura. Questo sistema è uno stimolo anche per i genitori e potrebbe aiutarci ad ampliare la copertura vaccinale del target 2-6 anni, che costituisce uno dei principali serbatoi di trasmissione del virus influenzale. In altre nazioni come l’Inghilterra si usa da tempo”. La direttrice dell’U.O.C. Epidemiologia e Profilassi chiarisce inoltre che “se ci troviamo in presenza di bambini che non sono mai stati vaccinati con l’antinfluenzale, serve il richiamo un mese dopo la prima somministrazione. Quelli che, in passato, hanno già fatto il vaccino con procedura iniettiva, dovranno fare invece una sola dose”.
Oltre che negli ambulatori dei Pediatri di libera scelta aderenti all’iniziativa, i bambini possono ricevere il vaccino anche negli ambulatori vaccinali dell’ASP, aderendo spontaneamente o richiedendo la prenotazione al numero verde 800 050 510 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30). A questo numero, inoltre, sarà possibile richiedere una consulenza personalizzata da parte di un medico o di un infermiere.

 1,006 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare