Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Servizio idrico, Insieme per Santa Croce: “I cittadini risparmieranno davvero?”

“Sul costo del servizio idrico è necessaria una comunicazione trasparente e tempestiva. I cittadini, nelle more del passaggio da Mediale a Iblea Acque, hanno il diritto di sapere quanto pagheranno nei primi tre mesi del 2023”. Così, in una nota, i quattro consiglieri di ‘Insieme per Santa Croce’. “Abbiamo appreso di recente del passaggio dei dodici lavoratori da Mediale alla nuova società in house providing che gestirà il servizio dal prossimo 1° aprile: di questo ci felicitiamo – scrivono Gaetano Riva, Alessio Mandarà, Eva Fidone e Piero Mandarà -. Ma l’Amministrazione non può continuare a tacere su alcuni aspetti rilevanti di questa vicenda, che da gruppo d’opposizione abbiamo sollecitato più volte: uno di questi è il prezzo della prossima bolletta idrica”.
“Il sindaco – riprendono i consiglieri di minoranza – ha comunicato la riduzione delle tariffe del 30%,
come previsto dalla deliberazione n.5 del 14-09-2022 da parte dell’Ati provinciale. Ma di questa
delibera non c’è traccia: il primo cittadino dovrebbe spiegare ai santacrocesi su quale tariffa è applicata la “scontistica” e renderla pubblica. Inoltre, lo scorso 31 dicembre è scaduto il contratto con Mediale, che prevedeva il recupero annuale dei costi di ammortamento a carico dell’utenza: 1,2 milioni per la realizzazione della rete idrica e della rete fognaria nelle borgate e 776 mila euro per la gestione e manutenzione del servizio. Venuti meno questi costi, quale sarà l’effettivo risparmio in questo trimestre di transizione per i cittadini?”.
“La vicenda – continuano i consiglieri – non va liquidata con leggerezza. Per altro, visti i primi ritardi nel passaggio di consegne, vorremmo essere al corrente delle garanzie offerte da Iblea Acque: si tratta di una società nuova, che ci risulta attualmente priva di sede, uffici, dirigenti e mezzi. Il ritorno dell’acqua pubblica è un’ottima notizia per la comunità, ma va collocata all’interno di una cornice seria e trasparente che la comunicazione degli enti preposti – fin qui lacunosa – non agevola”.
“Alla fine della seduta del Consiglio comunale del 28 novembre, coi voti favorevoli dei consiglieri di
maggioranza, è stato approvato un ordine del giorno che impegnava il sindaco e l’Amministrazione,
“fino alla definizione delle procedure di espletamento e di affidamento della gestione e distribuzione
del servizio idrico integrato, a comunicare e documentare tempestivamente, attraverso successive
sedute pubbliche di Consigli comunali l’iter, le modalità, i fatti e gli atti che saranno portati avanti dall’ATI, dall’Iblea Acque S.P.A. e dall’Amministrazione comunale relativamente alla ridefinizione della nuova procedura dell’acqua pubblica”. Ad oggi, però, al netto di un paio di comunicati stampa e qualche video sui social, nessuna comunicazione è avvenuta nelle sedi istituzionali. Non vorremmo che qualcuno avesse già dimenticato gli impegni assunti con la città”.

 1,501 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Le polizie locali di Santa Croce e Ragusa continueranno ad operare insieme, a Punta Braccetto, nel corso della stagione estiva. L’accordo, sottoscritto ieri mattina,...

Attualità

Entrerà in vigore a partire da domani, 14 giugno, la ZTL di Punta Secca che ha visto alcune modifiche rispetto alla passata stagione. In...

Attualità

Santa Croce è pronta per tornare ad ospitare quello che negli anni è diventato un vero e proprio appuntamento fisso del basket giovanile. Dal...

Attualità

Un’occasione unica per scoprire luoghi sconosciuti anche agli stessi santacrocesi. Prosegue ArcheoTrekking, l’iniziativa promossa dall’assessore alla Cultura Stefania Barone, per “riscoprire” Santa Croce Camerina....

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.