Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Ragusa, “il trasporto pubblico urbano non si interrompe”

“La cessazione del rapporto con Ast non vuol dire che si interromperà il trasporto pubblico urbano”.

Così il Sindaco di Ragusa, Peppe Cassì, smorza i toni rispetto alla notizia che tiene banco da giorni, sia nel capoluogo che nella città di Modica.

“Dopo 47 anni di servizio, Ast ha sì comunicato – spiega Cassì di non essere più disponibile ad espletarlo a partire dal primo aprile ma al tempo stesso, trattandosi di un servizio essenziale, questo non potrà essere interrotto fino a quando i Comuni interessati, tra cui il nostro, non avranno individuato un vettore sostitutivo.

Sono già diverse le aziende di trasporto che si sono proposte e con le quali stiamo dialogando, provando a cogliere tutte le opportunità generate dal cambiamento”.

“Come si suol dire – prosegue l’assessore alla Mobilità, Giovanni Gurrieri – non tutti i mali vengono per nuocere. L’affidamento del servizio ad una nuova ditta ci permetterà infatti di ripristinare delle linee che erano state abolite da parte dell’Ast, di mantenere alcuni mezzi dell’azienda con il principio di reversibilità e al tempo stesso di prevedere nuove linee.

Per fare alcuni esempi: nell’atto di indirizzo già approvato in Giunta abbiamo previsto un sistema di collegamenti che renda stabile il servizio navetta per Ibla, un trasporto pubblico interno a Marina e collegamenti per Donnafugata.

Tra l’altro questo cambiamento si inserisce in una fase di aggiornamento del Piano urbano della mobilità, – conclude Gurrieri – che prevede di integrare il servizio pubblico con una mobilità smart.

Il nostro obiettivo è disegnare finalmente un sistema di mobilità adatto alle esigenze della città, alla sua vocazione turistica e ai bisogni dei ragusani, anziché costringere i fruitori ad adattarsi al servizio”.

 2,991 visualizzazioni totali,  4 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Gli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ragusa durante il servizio di controllo del territorio hanno notato un giovane straniero...

Attualità

Serve una mobilitazione forte. A Palermo. Per far capire, in particolare alla politica regionale, che non è più il tempo di tergiversare. Questa mattina,...

Attualità

Cammini di speranza sui passi di Cristo. E’ il tema scelto dai Vicariati e dai Gruppi della Consulta per celebrare la Via Crucis cittadina,...

Attualità

La ex via 507, ubicata in contrada Mangiabove, poco distante da Marina di Ragusa è stata intitolata stamane al Capitano Giovanni Licitra, nato a...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.