Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Centro Storico Ragusa, “troppi episodi preoccupanti”

“Adesso basta. Adesso si faccia qualcosa. Abbiamo massimo rispetto di tutti. Ma non possiamo continuare ad assistere inermi a questo stillicidio di notizie riportate, nell’ultima settimana quasi quotidianamente, sul nostro centro storico. Prima l’accoltellamento in via Roma, poi la violenza sessuale ai danni di una cittadina straniera che stava rincasando da scuola. Dobbiamo convincerci che non è normale quello che sta accadendo. Non è normale nella nostra Ragusa. Dove, evidentemente, alcuni fenomeni stanno prendendo piede sino a diventare sempre più presenti. E non accetteremo mai che questa possa diventare la normalità”.

E’ il consigliere comunale del Pd, Mario Chiavola, ad affermarlo dopo avere raccolto anche la preoccupazione dei sacerdoti che, negli ultimi giorni, hanno visto violare gli edifici di culto, in centro così come in periferia.

“In alcuni casi, per fortuna – continua Chiavola – grazie ai sistemi di videosorveglianza è stato possibile appurare che cosa era accaduto. E, però, da qui a risalire agli autori ce ne corre. Resta il danno e il senso di impunità che, purtroppo, ti assale quando rimani vittima di episodi del genere.

Abbiamo anche dovuto fare i conti, nelle ultime settimane, con i casi di scippo nella zona di piazza Cappuccini piuttosto che nell’area della chiesa dell’Ecce Homo. Sembra quasi che la microcriminalità stia prendendo coraggio. Ecco, è proprio quello che bisogna evitare. Sono necessari dispositivi di monitoraggio per garantire sicurezza ancora più efficaci di quelli già attivati.

E’ indispensabile che la percezione di questa stessa sicurezza, minata, tra l’altro, da sempre più presenze sul fronte dello spaccio in alcune zone critiche del centro storico, possa tornare alta così come accadeva una volta. Ragusa non può subire tutto questo”.

 3,360 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

Gli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ragusa durante il servizio di controllo del territorio hanno notato un giovane straniero...

Attualità

Serve una mobilitazione forte. A Palermo. Per far capire, in particolare alla politica regionale, che non è più il tempo di tergiversare. Questa mattina,...

Attualità

Cammini di speranza sui passi di Cristo. E’ il tema scelto dai Vicariati e dai Gruppi della Consulta per celebrare la Via Crucis cittadina,...

Attualità

La ex via 507, ubicata in contrada Mangiabove, poco distante da Marina di Ragusa è stata intitolata stamane al Capitano Giovanni Licitra, nato a...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.