Connect with us

Hi, what are you looking for?

Attualità

Ragusa. Lavoro attivo, Provincia prima in Sicilia

Le previsioni evidenziano che entro i prossimi 10 anni la platea delle persone in età lavorativa (15-64 anni) presente in Italia è destinata a diminuire di 3 milioni di unità (-8,1 per cento).

Se all’inizio del 2024 questa coorte demografica includeva poco meno di 37,5 milioni di unità, nel 2034 la stessa è destinata a scendere rovinosamente, arrestandosi
a poco meno di 34,5 milioni di persone.

Le ragioni di questo crollo vanno ricercate nel progressivo invecchiamento della popolazione: con sempre meno giovani e con tanti baby boomer destinati a uscire dal
mercato del lavoro per raggiunti limiti di età, molti territori subiranno un autentico “spopolamento”, anche di potenziali lavoratori, soprattutto
nel Mezzogiorno.

Tra le 107 province d’Italia monitorate, sottolinea l’Ufficio studi della CGIA che ha elaborato le previsioni demografiche dell’Istat, solo quella di Prato registrerà in questi 10 anni una variazione assoluta positiva (+ 1.269 unità pari al +0,75 per cento).

Tutte le altre 106, invece, presenteranno un saldo anticipato dal segno meno.

Fin qui il dato italiano. Ma in una Sicilia che si trova al terzo posto per calo, con un meno 12,4 per cento molto pesante, e che vede addirittura Agrigento al primo posto per calo tra le province italiane, Ragusa risulta 91esima, con calo di sole 7mila unità stimato, e un meno 3,85% che, in un paese destinato all’invecchiamento, non è poi così male. Per una volta, un dato che, se non sorride, quanto meno non deprime.

 2,043 visualizzazioni totali,  3 visualizzazioni oggi

Advertisement

Ti potrebbero interessare

Attualità

“Estrazione e Chimica di Base: tendenze e scenari in evoluzione” è il tema di un convegno nazionale promosso dalla CGIL e dalla Filctem di...

Attualità

Approvato il Piano di Spesa della Legge su Ibla in Consiglio Comunale. La nota dell’Amministrazione Comunale “Il Piano spesa – dichiara il sindaco, Peppe...

Attualità

“Le novità della dichiarazione dei redditi 2024: dalla flat tax incrementale al concordato preventivo biennale”. E’ il tema del momento formativo in programma venerdì...

Attualità

Oggi, mercoledì 22 maggio, alle 18, presso l’auditorium di Santa Teresa a Ragusa Ibla, si svolgerà una tavola rotonda sul tema “Accessibilità”. Interverranno Sabina...

Testata giornalistica Canale 74 iscritta al n. 7/93 del Tribunale di Ragusa
Direttore responsabile: Davide Allocca
Direttore di rete: Dott. Massimiliano Casto
Indirizzo: S.S. 115 Km 339.500 - 97015 Modica (RG) - Email: redazione.canale74@gmail.com

Copyright © 2022 Canale 74. Powered by DafaSystem.